No Announcement posts

Come spiegheresti a un bambino che cos’è  la felicità? Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare.
Dorothee Solle

Spazio Calcio

Benvenuti nella sezione Calcio. Ogni istante da qualche parte del mondo un giocatore dilettante qualsiasi sta segnando un goal straordinario. E’ successo a chiunque abbia giocato a calcio. In qualche occasione, forse anche una sola volta, abbiamo spedito la palla in rete da 25 metri, lasciando di sale il portiere, oppure staccato di testa  a occhi chiusi spedendo il pallone nel sette come una fucilata… Non tutti gli sport offrono questa emozione. Il Gruppo Sportivo Muggiano,che si rinnova nelle sue strutture e mette a disposizione  campi da calcio (in erba naturale e sintetico)  e spogliatoi  di ultimissima generazione, da 45 anni è impegnato ad avvicinare i giovani alla pratica calcistica, consapevole dei valori sociali che questo sport universale rappresenta. Dai Piccoli Amici,Pulcini ed Esordienti ai Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra , il Gruppo Sportivo Muggiano racchiude tutte le categorie per  ragazzi e ragazze dai 5 anni in su. Le iscrizioni sono già aperte!

 

Iscrizioni calcio

Sono aperte le iscrizioni al settore giovanile ed alla scuola calcio del G.S. Muggiano per la stagione sportiva 2016/17 per ragazzi, bambini e bambine nati dal 1999 al 2010

PeLogonewr informazioni: cell 335 5711835
email: gsmuggiano@muggiano.it

 

 

 Società affiliata Novara Calciologonovara

Lega Nazionale Dilettanti matricola 62135

CONI Registro n° 59490

coni  lega nazionale dilettanti

Affitto campi

Si affittano campi a 7 ed a 11, in erba artificiale ecologica di ultima generazione.

Per info e prenotazioni: cell 347 2758546

Le Nostre Categorie

-Scuola Calcio

-Piccoli Amci

-Pulcini (1°-2°-3° Anno)

-Esordienti (1°-2° Anno)

-Giovanissimi A e B

-Alievi A e B

-Juniores

-1° Squadra

CARTA DEI DIRITTI DEI RAGAZZI ALLO SPORT

Commissione O.N.U. – Ginevra 1992

Ad ogni bambino e bambina deve essere assicurato:

  • Il diritto di divertirsi e giocare;
  • Il diritto di fare sport;
  • Il diritto di beneficiare di un ambiente sano;
  • Il diritto di essere circondato ed allenato da persone competenti;
  • Il diritto dl seguire allenamenti adeguati ai suoi ritmi;
  • Il diritto di misurarsi con giovani che abbiano le sue stesse possibilità di successo;
  • Il diritto di partecipare a competizioni adeguate alla sua età;
  • Il diritto di praticare sport in assoluta sicurezza;
  • Il diritto di avere i giusti tempi di riposo;
  • Il diritto di non essere un campione.

 

bambino-calcio

CARTA DEL FAIR PLAY

La Carta del Fair Play, varata nel 1975 dal C.I.F.P. (Comitato Internazionale Fair Play), è un decalogo internazionale dei nobili principi a cui dovrebbe ispirarsi chiunque si accosti a qualunque titolo allo Sport.

Qualunque sia la mia funzione nello sport, anche quella di spettatore, mi impegno a:

  1. Fare di ogni incontro sportivo un momento di privilegio, una specie di festa, qualunque sia l’importanza della posta e la virilità della gara;
  2. Conformarmi alle regole e allo spirito dello sport praticato;
  3. Rispettare i miei avversari come me stesso;
  4. Accettare le decisioni dell’arbitro o dei giudici sportivi, sapendo che, come me, hanno diritto all’errore, ma che fanno di tutto per non commetterne;
  5. Evitare la cattiveria e le aggressioni con atti, parole o scritti;
  6. Non adoperare espedienti o inganni per ottenere un successo;
  7. Restare degno nella vittoria come nella sconfitta;
  8. Aiutare ognuno con la mia presenza, la mia esperienza e la mia comprensione;
  9. Portare aiuto ad ogni sportivo ferito o in difficoltà tali da mettere in pericolo la propria vita;
  10. Comportarmi da vero ambasciatore dello sport, aiutando a far rispettare intorno a me i principi suddetti.
    Prendendo questo impegno, mi riconosco come un vero sportivo.